Orchestra Collegium Philarmonicum

Il suo repertorio spazia dalla musica del ‘700 ai giorni nostri, oltre numerose prime esecuzioni di brani di autori campani. Direttore stabile è Gennaro Cappabianca.

Dal 2003 ha preso parte ad importanti manifestazioni tra cui: Festival Musica al Teatro Romano, Festival delle Ville Vesuviane, Napoli in Festa Provincia in Testa, Leuciana Festival, Musica in Irpinia, Conservatorio S. Pietro a Majella di Napoli, La Bibbia giorno e notte trasmesso da Rai 1 e Rai Edu, Amalfi Coast Music & Arts Festival eseguendo Le nozze di Figaro sotto la direzione di Joseph Walsh, Villa Campolieto realizzando l’Elisir d’amore di G. Donizetti e la Boheme di G. Puccini sotto la direzione di Alberto Veronesi.

Hanno collaborato con l’Orchestra Collegium Philarmonicum: Michele Campanella, Francesco Nicolosi, Monica Leone, Oliver Kern, Todor Petrov, Peppe Barra, Giovanni Sollima, Dejan Bogdanovich, Pierre Xuereb, Miriam dal Don, Stefano Pagliani, Mariano Rigillo, Michele Placido, Stefania Sandrelli, Fabrizio Bentivoglio, Gianfranco Iannuzzo, Giulio Scarpati, Isabella Ferrari.

Ha inciso per la Naxos, con la direzione di Gennaro Cappabianca e con Francesco Nicolosi quale solista, i due concerti per pianoforte e orchestra di Paisiello. Nel 2015 ha inciso il CD “La nascita” del compositore napoletano Carlo Mormile per l’etichetta di musica contemporanea Konsequenz.

Nel 2017 ha inciso “Oggi si vola” di Lello Roccasalva indicato da “Il Manifesto” nella top ten dei CD prodotti nl 2017.

Dal 2003 è l’orchestra di supporto del corso Vacanze Musicali, ed ha reso possibile la realizzazione dei numerosi concerti prodotti da tale iniziativa.

Nel 2008, quale riconoscimento all’attività svolta, il Presidente della Repubblica le ha conferito una medaglia.